Industria Vicentina
IVApp
10/18/2017

WOW! Approda a Venezia: si conclude l'avventura del catamarano accessibile “Lo Spirito di Stella”

Il lungo viaggio di Andrea Stella è stato coronato dall'incontro con la Nave Scuola Amerigo Vespucci.



Si conclude con l’arrivo in Laguna il viaggio de “Lo Spirito di Stella”, il primo catamarano al mondo completamente accessibile progettato dal velista vicentino Andrea Stella, da diciassette anni in sedia a rotelle, che il 13 settembre scorso ha compiuto la grande missione del progetto WoW - Wheels on Waves, consegnando a Papa Francesco la Convenzione per i Diritti delle Persone con Disabilità. L’importante documento era partito lo scorso aprile da New York, affidato ad Andrea Stella dal Segretario Generale dell’Onu Antonio Guterres con l’impegno di consegnarlo a Papa Francesco una volta che la barca fosse arrivata a Roma.

Conclusa l’impegnativa traversata atlantica, il catamarano accessibile era sbarcato in Italia il 25 agosto approdando al porto di La Spezia dopo quattro mesi di navigazione. Dalla città ligure, il catamarano era ripartito per raggiungere le altre tappe italiane del viaggio, Rosignano, Roma e Napoli, in attesa dell’Udienza con il Santo Padre per la consegna della Convenzione per la tutela i diritti delle persone con disabilità, resa possibile grazie alla preziosa collaborazione della Segreteria di Stato per gli Affari Esteri della Repubblica di San Marino. Dopo l’emozionante incontro con Papa Francesco, il catamarano aveva ripreso il viaggio verso le ultime tappe della Penisola, Messina, Crotone, Rimini e Trieste per partecipare alla Barcolana 2017 come testimonial del progetto “Barcolana Accessibile”. Martedì 10 ottobre l’imbarcazione ha levato l’ancora per il viaggio conclusivo di questo grande progetto con destinazione Venezia.

Giovedì 12 ottobre il catamarano accessibile è giunto al porto di Venezia ospitato dalla Compagnia della Vela nell’Isola di San Giorgio Maggiore. Nel pomeriggio il capitano del progetto Andrea Stella al Palazzo Grandi Stazioni ha incontrato il Governatore della Regione Veneto Luca Zaia al quale lo skipper vicentino consegnerà una copia della Convenzione per i Diritti delle Persone con Disabilità.

L'ultimo prestigioso incontro de “Lo Spirito di Stella” è avvenuto però proprio in mare. Il catamarano ha accompagnato la Signora dei Mari, la Nave Scuola Amerigo Vespucci, nel suo ingresso nella Laguna dove sosterà fino al 20 ottobre. Sabato 14 ottobre a bordo del veliero della Marina Militare, con il benvenuto del comandante Capitano di Vascello Roberto Recchia, si è poi tenuta una conferenza stampa di presentazione del progetto WoW - Wheels on Waves. A questo grande progetto hanno preso parte più di 60 persone di età, origine, culture e abilità differenti, una grande “famiglia inclusiva” con la quale ogni membro dell’equipaggio ha imparato a valorizzare le proprie diversità.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    "Impegno": l'Assemblea Generale di Federmeccanica in Telwin, Menti d'Opera: "Verso il cantiere digitale, operatività e vantaggi del BIM"

    Confindustria FM

    Ascolta la rubrica radiofonica di Confindustria Vicenza

Imprese