Industria Vicentina
11/18/2019

Pengo rileva il 70% di Morini per rafforzare la professionalità nel settore cucina e HoReCa

L’operazione consentirà al Gruppo Pengo di superare i 100 milioni di fatturato annuo in Italia.



La famiglia Pengo si allarga e aumenta il ventaglio di proposte e competenze dell'omonimo gruppo grazie all’acquisizione della quota di maggioranza dell’azienda Morini.

Il Gruppo Pengo, con sede a Bassano del Grappa, leader dal 1951 nella distribuzione e nei servizi, legati agli articoli per la casa, la ristorazione e i bimbi, presente anche nel mercato internazionale con le sue due sedi una in Francia ed una in Spagna, ha rilevato, infatti, il
70% del capitale di Morini Srl, con sede ad Arezzo che da oltre 80 anni è presente nel settore delle forniture alberghiere per grossisti, catene di ristorazione, compagnie navali, ristoranti, bar, pizzerie, operatori del turismo e comunità.

L’operazione
consentirà al Gruppo Pengo di superare i 100 milioni di fatturato annuo in Italia e di crescere nella distribuzione  di prodotti e per la casa e per la ristorazione, sfruttando al meglio la propria struttura logistica di grande capacità ed efficienza.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questa operazione e della fiducia che ci ha riconosciuto la famiglia Morini - hanno dichiarato Federico Pengo e Giorgio Pengo, Amministratori delegati di Pengo Spa -, a cui abbiamo assicurato la continuità aziendale, in una logica di espansione della nostra azienda verso nuovi canali di distribuzione".




© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    "Borsa lavoro": il reportage dell'incontro tra studenti e imprenditori, "Spirito di impresa": l'evento alle Distillerie Poli, Maps for Future: il 6 novembre appuntamento sulle competenze per il lavoro del futuro ospitato in Polidoro Spa

    Confindustria FM

Imprese