Industria Vicentina
01/20/2021

Siggi istituisce il "Premio Luciana Pernigotto"

Il premio vuole essere un'occasione per tenere vivo il ricordo della collega scomparsa nel 2019.



"Luciana Pernigotto ha lavorato in Siggi per 41 anni. È stata per tutti una stimata collega, che purtroppo ci ha lasciato nel 2019. Non solo non vogliamo dimenticarla, ma per ricordarla nel modo migliore abbiamo voluto creare un progetto capace di coinvolgere tutte le persone che fanno parte di Siggi".

È così che Silvia Marta, Amministratore Delegato di Siggi, presenta il "Premio Luciana Pernigotto", un riconoscimento che oltre a tenere vivo il ricordo della collega scomparsa ha l'obiettivo di rendere partecipi tutti i collaboratori dell'azienda vicentina.

Tutto il personale è stato infatti chiamato a individuare al proprio interno le tre persone che più si sono distinte per affidabilità, responsabilità e capacità di collaborazione.

"Affidabilità, nel senso di portare a termine le attività richieste in modo completo e autonomo, responsabilità intesa come prendersi a cuore gli incarichi fino in fondo e collaborazione ossia interagire, dialogare ed essere disponibili. Sono queste le risorse che Luciana metteva in campo quotidianamente con grande dedizione per il suo lavoro" sottolinea l'AD Marta.

La premiazione dei vincitori della prima edizione 2020 del concorso è avvenuta poco prima di Natale, con la presenza dei familiari di Luciana Pernigotto: il marito Sergio Rossi e la figlia Giovanna.

"In un periodo di incertezze come questo, abbiamo voluto creare un momento incisivo e allo stesso tempo delicato, l'emozione da parte di tutti è stata tangibile, e altrettanto il senso di comunità: un'azienda è fatta anche di questo" ha concluso l'amministratore Silvia Marta.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    Il commento di Luciano Vescovi ai risultati dall'analisi congiunturale del 4° trimestre 2020; I prossimi eventi di Confindustria Vicenza

    Confindustria FM

Imprese