Industria Vicentina
02/03/2021

A Scuderia Italia il premio “Best Italian Wine Collection” di LUX Life

Dopo il premio del 2019 come miglior selezione del Nord Italia, il brand berico conquista ora il riconoscimento dedicato a tutto il territorio nazionale.



LUX Life, rivista britannica dedicato al mondo del lusso con una tiratura di 238.000 copie digitali oltre a circa 140.000 pagine viste al mese in 170 paesi, per la quinta edizione dei Food & Drink Awards ha premiato Scuderia Italia come Best Italian Wine Collection.

L’azienda fondata nel 2013 da Flavio Sartori, accompagnato dal padre imprenditore Loris, aggiunge alla bacheca un secondo riconoscimento del premio di LUX Life dopo che, lo scorso anno, aveva già conquistato il premio “Best Fine Wine Collection” nella sezione dedicata al Nord Italia.

Ora, con il premio più prestigioso, dedicato a tutto il territorio nazionale, aggiunge anche un gradino al proprio obiettivo:
“La nostra ambizione, fino dalla fondazione – spiega Flavio Sartori – è che la collezione Scuderia Italia – Prestigious Italian Wines possa diventare un giorno un punto di riferimento per gli appassionati di vino, offrendo prodotti di diverse provenienze, ma accomunati dalla ricerca della massima espressione del loro territorio. Per raggiungere questo obiettivo, Scuderia Italia collabora con alcuni tra i migliori produttori italiani in grado di offrire vini dall’altissima qualità organolettica, realizzati in tiratura limitata appositamente per noi”.

La collezione si compone di alcuni dei vini italiani più rappresentativi a livello internazionale, come il Barolo, il Brunello di Montalcino, l’Amarone della Valpolicella e il Chianti cui si aggiungono vini di sicuro impatto e attrattività come il Valpolicella Ripasso Superiore, il Lugana e un nuovo, per la nostra collezione, vino friulano, un Sauvignon Venezia Giulia. Inoltre, unico nel suo genere, la Cuvée Drei Donà, un vino ottenuto da uve di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Merlot, prodotta in collaborazione con l’omonima cantina, una delle Grandi Cru d’Italia, a cui è dedicata.

Al riconoscimento di LUX Life, si aggiungono, poi anche tre recentissime
medaglie d’oro conquistate al concorso internazionale Gilbert & Gaillard 2021 per l’Amarone della Valpolicella 2015 (95/100), il Brunello di Montalcino 2015 (94/100) e il Barolo 2016 (93/100).






© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    Export 2020: Vicenza seconda provincia italiana per valore assoluto; "Confronto reale tra istituzioni e nuove generazioni": l'intervento di Giulia Faresin; Marzotto Group: spazi a disposizione di ULSS e Comune di Valdagno per la campagna vaccinale

    Confindustria FM

Imprese