Industria Vicentina
IVApp
06/03/2015

A Francesco Tullio Altan il 50° premio Basilica Palladiana

Il fumettista e disegnatore originario di Treviso si aggiudica il riconoscimento per la sua matita ironica e poetica.



Nel 40esimo anno della Pimpa, Francesco Tullio Altan riceve il Premio “Basilica Palladiana” dell’edizione 2015, la cinquantesima. Un omaggio al vignettista, intellettuale e sociologo nato a Treviso, firma satirica di Repubblica e padre della Pimpa, che “con il suo inconfondibile tratto artistico ha saputo raccontare con sagace ironia il costume italiano e con vivace maestria il mondo poetico dei bambini.”. Il premio è stato consegnato nel corso della cerimonia che si è tenuta giovedì 28 maggio 2015 a Villa Sesso Schiavo di Sandrigo (Vicenza).

“Francesco Tullio Altan – sottolinea Fausto Fabris, Presidente della Pro Loco Sandrigo – è uomo di cultura di poche parole, ma grande spessore intellettuale. Ci rende orgogliosi celebrare il suo lavoro proprio in occasione dei cinquant'anni di questo premio. Cinquant'anni che non sono un traguardo, ma solo un passaggio per tantissime altre edizioni”.

Francesco Tullio Altan, meglio conosciuto come Altan, è nato a Treviso il 30 settembre 1942. Dopo gli studi in architettura a Venezia, si trasferisce a Rio de Janeiro nel 1970 dove lavora nel cinema brasiliano. Tornato in Italia, nel 1974 Altan inizia a collaborare come fumettista per alcuni giornali italiani. Nel 1975, crea la cagnolina Pimpa, uno dei suoi personaggi più famosi, che sarà pubblicato inizialmente sul Corriere dei Piccoli. Altan ha creato anche storie a fumetti per un pubblico adulto come le storie dell'operaio metalmeccanico Cipputi e celebri parodie di personaggi famosi. Decennale è la sua collaborazione con riviste come L'Espresso, Panorama e ultimamente con il quotidiano La Repubblica, per il quale disegna vignette di satira politica.

Il Premio Basilica Palladiana, ideato nel 1962 dall’allora presidente Michele Benettazzo per onorare persone, enti ed istituzioni venete della cultura e dello spettacolo, è promosso da Pro Loco Sandrigo in collaborazione con l’Unione Nazionale delle Pro Loco. In origine “Basilica d’Oro”, giunge quest’anno alla 50^ edizione. Tra i premiati delle passate edizioni Luigi Meneghello, Ermanno Olmi, Mario Rigoni Stern, Giorgio Gaber e Marco Paolini.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    "Infrastrutture per lo sviluppo": anche Confindustria Vicenza all'incontro di Torino, Confindustria Vicenza regala 6 pc all'Ipsia Lampertico, il Raggruppamento Bassano arriva su Twitter

    Confindustria FM

Imprese