Industria Vicentina
02/07/2017

Premiato il pack di More than Pasta di Pedon realizzato con carta Favini

L'Associazione per il Disegno Industriale ha premiato il packaging realizzato con carta Crush Fagiolo eco-sostenibile e riciclabile.



In occasione la manifestazione fieristica Marca 2017, il pack "More than Pasta" realizzato per Pedon e che si inserisce nel progetto Save the Waste, è stato premiato con l'Adi Packaging Design Award, il riconoscimento che l'Associazione per il Disegno Industriale, assegna per valorizzare i prodotti più innovativi del packaging italiano.

La confezione premiata non rappresenta semplicemente una soluzione di design, ma è un vero concentrato di innovazione soprattutto per quanto riguarda la sostenibilità ambientale. Il pack per "More than Pasta" è stato infatti realizzato con la carta Crush Fagiolo, la prima carta Favini ottenuta dagli scarti di lavorazione dei fagioli e certificata per il contatto diretto con gli alimenti.

“Siamo orgogliosi di aver contribuito con la nostra carta al successo di questo progetto, che è solo l’ultimo di una serie di azioni portate avanti insieme a Pedon. Crush Fagiolo è una carta straordinaria, riconosciuta per le sue peculiarità sia a livello nazionale che internazionale, in cui gli aspetti ecologici si uniscono perfettamente all’avanguardia nella Ricerca & Sviluppo" - dichiara Eugenio Eger, Amministratore Delegato di Favini - "Riutilizzare sottoprodotti di scarso valore per ricavare carte di pregio è la nostra filosofia green, e carta Fagiolo rappresenta un passo ulteriore nella ricerca di materiali alternativi alla cellulosa per la produzione di carta”.

La carta Crush Fagiolo riduce del 15% l’impiego di cellulosa vergine proveniente da alberi e diminuisce del 20% l’emissione di gas effetto serra. Il risultato è un packaging ecologico OGM Free e certificato FSC, che racchiude il 30% di fibra riciclata post-consumo.

Inoltre la confezione di “More Than Pasta”, sviluppata da Lucaprint, è stata stampata con inchiostri ecologici ed è dotata di una finestra trasparente in PLA ottenuta da scarti vegetali recuperati che rende quindi il packaging riciclabile al 100%.

Grazie a centinaia di ore di ricerca, a tecniche di perfezionamento e a 25 anni di esperienza nel campo delle carte ecologiche, Favini ha conseguito il doppio risultato di ottenere un prodotto sostenibile dal punto di vista sia ecologico sia economico, con un imballaggio che evita il doppio confezionamento e riduce al minimo l'impatto ambientale.

L’Adi Packaging Design Award si va ad aggiungere a un altro importante riconoscimento internazionale: infatti, “More Than Pasta” è stata selezionata da Mintel, la principale agenzia di intelligence di mercato a livello mondiale, per l'inserimento nel "Global Food&Drink Trend 2017" che raccoglie i migliori prodotti in linea con i trend emergenti.




Il pack More than Pasta sul sito mintel.com selezionato come esempio per il trend "Waste Not"





© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    "Transformers: storie di trasformazione": l'Assemblea 2019 del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Vicenza, "Girls in STEM" il progetto del Gruppo Scuola di Confindustria Vicenza

    Confindustria FM

Imprese