Industria Vicentina
IVApp
03/07/2018

La disciplina dei "Sottoprodotti": come orientarsi tra normativa, giurisprudenza e indicazioni ministeriali

L'incontro si terrà venerdì 16 marzo a Palazzo Bonin Longare.



La normativa ambientale prevede la possibilità di gestire i residui di produzione come “sottoprodotti”, sottraendoli quindi agli obblighi previsti per la gestione dei rifiuti.

Il Servizio Ambiente, Sicurezza, Legislazione Tecnica, per fornire alle aziende le informazioni per una corretta gestione del sottoprodotto, organizza l'incontro: "La disciplina dei "Sottoprodotti": come orientarsi tra normativa dell’Unione Europea, giurisprudenza italiana e "suggerimenti ministeriali", che si terrà venerdì 16 marzo dalle ore 9.00 alle 12.00 nella sede di Palazzo Bonin Longare (Corso Palladio n. 13 - Vicenza)


PROGRAMMA

Saluti e introduzione
Dott. Vittorio Margoni - Responsabile Area Ambiente, Sicurezza, Legislazione Tecnica di Confindustria Vicenza

Il concetto di “sottoprodotto” e le condizioni da rispettare alla luce dell’art. 184-bis, D. Lgs. 152/2006, del D.M. 264/2016 (entrato in vigore il 2 marzo 2017) e delle successive interpretazioni ministeriali
Avv. Andrea Martelli - Chilosi Martelli Studio Legale Associato

Come approcciare il tema dei sottoprodotti in azienda. Casi pratici, rassegna giurisprudenziale, profili e “231”
Avv. Mara Chilosi - Chilosi Martelli Studio Legale Associato

Il regime sanzionatorio connesso alla non corretta classificazione e gestione dei residui di produzione
Avv. Novelio Furin - Studio Legale Associato Furin-Grotto

Per confermare la presenza è necessario compilare la scheda di adesione online.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    "Infrastrutture per lo sviluppo": anche Confindustria Vicenza all'incontro di Torino, Confindustria Vicenza regala 6 pc all'Ipsia Lampertico, il Raggruppamento Bassano arriva su Twitter

    Confindustria FM

Imprese