Industria Vicentina
02/21/2014

A Gianni Zonin il Premio Leonardo 2013

Al Palazzo del Quirinale il presidente della Casa Vinicola Zonin è stato insignito del riconoscimento dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.



Gianni Zonin, presidente di Casa Vinicola Zonin, è stato insignito del Premio Leonardo 2013. La cerimonia di consegna del premio si è svolta al Palazzo del Quirinale a Roma alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che di persona ha consegnato il riconoscimento all’imprenditore vicentino.

Presenti alla consegna anche il vice ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda , il vice presidente di Confindustria Diana Bracco, il presidente dell'Ice Riccardo Monti e la presidente del Comitato Leonardo Luisa Todini.

Il Premio Leonardo è attribuito a imprenditori e personaggi che abbiano contribuito in modo significativo ad affermare l'immagine del Made in Italy e la qualità del sistema Italia nel mondo. Promotore dell’iniziativa è il Comitato Leonardo, nato nel 1993 dall’idea comune dei senatori Sergio Pininfarina e Gianni Agnelli, di Confindustria, dell’Ice e di un gruppo di imprenditori, con l’obiettivo di promuovere globalmente l’eccellenza del Paese.

Gianni Zonin era già stato premiato nel 2000, quando ottenne il Premio Leonardo Qualità assieme agli imprenditori Pasquale Pistorio e Diego Della Valle, quest’ultimo premiato nuovamente anche quest’anno.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    A "Prima serata" su TvA "Usura e mafia nel post-Covid"; Il progetto pilota della Fiera per il settore orafo

    Confindustria FM

Imprese