Industria Vicentina
03/14/2019

La business unit di OpenSymbol dedicata a Salesforce diventa società: nasce NextCRM

Offrirà consulenza specializzata nell’implementazione dell’ecosistema cloud per le aziende più diffuso al mondo.



OpenSymbol, il primo centro di competenza italiano per l’implementazione e lo sviluppo di progetti CRM, annuncia la cessione del ramo d’azienda legato a Salesforce per la nascita di una legal entity separata: NextCRM.

La nuova società sarà totalmente dedicata allo sviluppo e alla gestione dei progetti sulla piattaforma Salesforce, leader del mercato CRM. La nascita di NextCRM è il risultato di una strategia di rafforzamento del focus e della specializzazione in tutti i sistemi Salesforce, che abbracciano molti ambiti in un ampio ecosistema.

Sono diversi, infatti, i prodotti che compongono la “Salesforce Customer Success Platform” di Marc Benioff: dall’applicazione di supporto dell’attività commerciale, fino al sistema dedicato alle operazioni di Marketing Automation o di assistenza clienti, senza dimenticare lo strumento per lo sviluppo di applicazioni in cloud o il motore di Intelligenza Artificiale.

L’implementazione e lo sviluppo dei progetti CRM Salesforce da parte di OpenSymbol hanno contribuito al successo e al percorso di crescita dell’azienda. Nel corso dei suoi 15 anni di attività, OpenSymbol è riuscita ad includere, tra le referenze legate a questa specifica tecnologia, diversi brand internazionali tra cui Jacuzzi, Toshiba, Zamperla, Giunti Editore, Ebara e Banca Popolare Etica.

Tutti i clienti di OpenSymbol che ad oggi utilizzano le soluzioni Salesforce saranno d’ora in avanti supportati dal team altamente qualificato e certificato di NextCRM. La nuova società ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per tutte le aziende del Nord Est che desiderano essere accompagnate da un partner dotato di expertise e ampie competenze, per utilizzare al meglio Salesforce ed ottenere risultati di business concreti. La nuova società, inoltre, desidera inserirsi nell’ecosistema dei partner italiani dedicati esclusivamente alle tecnologie di Salesforce.

È con grande entusiasmo che affrontiamo questo ambizioso progetto. Le competenze e le energie messe in campo dal team di NextCRM sono un prezioso aiuto per tutte le aziende che vogliono cogliere le potenzialità di Salesforce per fare business in modo strutturato e vincente” afferma il CEO di NextCRM, Mauro Dal Corso.

Con questa decisione, OpenSymbol avrà l’opportunità di promuovere ulteriormente la cultura “customer-centric”, con focus esclusivo sulla tecnologia SugarCRM.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    "Transformers: storie di trasformazione": l'Assemblea 2019 del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Vicenza, "Girls in STEM" il progetto del Gruppo Scuola di Confindustria Vicenza

    Confindustria FM

Imprese