Industria Vicentina
11/24/2020

Bottega Veneta, OTB e Valentino nell'Olimpo mondiale dei brand del lusso

Rivelata la classifica dei 100 gruppi che hanno realizzato più vendite.



C’è molta Italia e anche un bel po’ di Vicenza nella classifica “Global Powers of Luxury Goods” di Deloitte che mette in fila i primi 100 gruppi della moda e del lusso in base alle vendite di prodotto, nell’anno fiscale 2019.

Il secondo posto della classifica, infatti, è detenuto dal gruppo francese
Kering di cui fa parte, tra gli altri, Bottega Veneta, con sede a Montebello Vicentino. Il gruppo, che comprende anche le italiane Gucci e Pomellato, ha realizzato 17,777 miliardi di dollari di vendite.

Al trentacinquesimo troviamo
OTB, il gruppo che fa capo a Renzo Rosso e che conta nel suo portfolio brand come Diesel, Marni, Maison Margiela, Viktor & Rolf che hanno prodotto oltre 1,7 miliardi di dollari di sales.

Valentino, invece, si trova al quarantaquattresimo posto, con 1,3 miliardi di dollari di vendite.

Il report di Deloitte, nella sua parte descrittiva, racconta poi come con la pandemia in corso si stia chiaramente vivendo una
nuova epoca per il settore, in cui la ricerca di relazione con il cliente sta trovando nuove e inesplorate strade: etica, carbon neutrality, sostenibilità, riusabilità e ovviamente digitalizzazione e iniziative virtuali sono le nuove parole chiave.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

TV e Radio

  • Confindustria Sette

    L'Assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori, Vicenza riparte con l'export, Budget digital 2021.

    Confindustria FM

Imprese