01/03/2022

Digital marketing e vendite: dall’analisi di mercato e competitor alla pianificazione del budget

Due corsi formativi con Francesco De Nobili: Digital marketing e sales integrato; Digital budget management, analisi di mercato e dei competitor.

Per mettere in atto una strategia di digital marketing integrato che sia efficiente, e i cui risultati in termini di efficacia siano adeguatamente misurabili e valutabili, è indispensabile una pianificazione accurata, a partire dall’analisi del panorama in cui si intende operare.

Per predisporre al meglio il proprio piano di azione è pertanto essenziale esaminare lo stato dell’arte del mercato di riferimento, prendere in considerazione come si muovono i principali competitor, e stabilire il budget da dedicare al progetto, avendo ben chiari quali saranno i dati da considerare per valutare in modo coerente il ritorno sull’investimento.

A questi delicati aspetti, che dovrebbero riguardare sia le fasi preliminari sia i momenti evolutivi di ogni intervento di marketing nel digitale, sono dedicati ben due corsi del Master Executive in Digital Marketing B2B e B2C, il percorso realizzato da VIC digital in collaborazione con Niuko Innovation & Knowledge e promosso da Confindustria Vicenza.

Il primo appuntamento: Digital marketing e sales integrato per aziende B2B, è in programma per venerdì 4 marzo, dalle ore 9.00 alle 12.00. In questa occasione sarà data una definizione del quadro operativo per il marketing e la comunicazione delle aziende che operano nel B2B, andando a individuare quali sono i principali errori da evitare, come far lavorare in sinergia i reparti marketing e sales e quali sono gli strumenti disponibili.

Il venerdì successivo, 11 marzo, si terrà la seconda giornata formativa: Digital budget management, analisi di mercato e analisi competitor. Durante l’evento ai partecipanti saranno date le indicazioni per allocare in modo corretto le voci di budget marketing e comunicazione, individuare i dati di verifica da prendere in considerazione, e costruire un’analisi approfondita dell'attività dei competitor per anticiparne possibili azioni.

Ogni azienda deve individuare il proprio specifico marketing mix, diversificato in base alla specifica realtà e al mercato di riferimento. Ma ci sono degli elementi, che rappresentano delle costanti, che è bene tenere a mente: per prima cosa occorre ragionare in termini di ‘digital marketing integrato’, che significa assicurarsi una visione olistica e ‘multi-canale’ da una parte, e una operatività multi-funzionale dall’altra, cioè sapersi muovere con agilità dalla definizione delle strategie a monte, alla realizzazione delle vendite a valle, il tutto con il costante orientamento agli obiettivi e ai risultati” sottolinea Francesco De Nobili, autore per Hoepli di alcuni best seller sul marketing digitale. “La grande potenza del digitale, infatti, risiede nel fatto che l’analisi di quale aspetto o quale canale debba essere maggiormente ‘budgettato’ rispetto ad un altro non dipende dalla fantasia o dall’ispirazione del marketing manager. Il digitale ci offre un elemento potentissimo per strutturare scientificamente il nostro marketing mix e, di conseguenza, il nostro budget: i dati. Molti dati. Che, se settati da uno specialist già in fase di raccolta, possono essere davvero molto specifici e personalizzati rispetto ai propri obiettivi aziendali” conclude De Nobili.

Entrambi i corsi si svolgeranno online, attraverso la piattaforma Zoom meeting, i partecipanti potranno quindi interagire direttamente con il docente, per approfondire eventuali quesiti o aspetti di proprio interesse. Le iscrizioni sono ancora aperte, per maggiori informazioni è possibile scrivere a digitalmarketing@confindustria.vicenza.it.